Regia e sceneggiatura di Giorgio Timpano – in collaborazione con la compagnia teatrale APS Kalamos (Napoli)

Movimento a cura di Davide Nazzaro

Soggetto interpretato: il dolore viscerale dello stupro

18/19 dicembre 2021
Scugnizzo Liberato – Napoli